06 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Covid. Cina. Bloccata per sette giorni l’area intorno allo stabilimento di iPhone più grande del mondo

- Advertisement -

AgenPress –  Le autorità cinesi hanno bloccato un distretto nella città di Zhengzhou – che ospita la più grande fabbrica di iPhone del mondo – in base alle rigide misure del Paese contro il coronavirus.

Il lockdown è iniziato mercoledì e durerà sette giorni. La mossa potrebbe avere un impatto sulla produzione del nuovo iPhone 14, che viene realizzato nello stabilimento Foxconn in città.

I cinesi e le imprese continuano a confrontarsi con la rigida politica zero-Covid del presidente Xi Jinping.

Le autorità locali hanno affermato che il blocco della zona economica dell’aeroporto di Zhengzhou inizierà immediatamente e terminerà a mezzogiorno, ora locale, il 9 novembre.

I servizi di trasporto pubblico sono stati sospesi e alle persone è stato consigliato di lavorare da casa, secondo un avviso ufficiale sulla piattaforma di social media WeChat.

I funzionari hanno affermato che avrebbero “represso risolutamente ogni tipo di violazione delle normative”.

Zhengzhou è la capitale della provincia di Henan nella Cina centrale e ospita circa 10 milioni di persone.

Ha riportato 167 infezioni trasmesse localmente nei sette giorni fino a sabato scorso, rispetto alle 97 della settimana precedente.

Il blocco arriva in un momento chiave per Apple, poco dopo il lancio di iPhone 14 e in vista delle cruciali stagioni dello shopping natalizio e del capodanno lunare.

Lo stabilimento Foxconn di Zhengzhou, che impiega circa 200.000 dipendenti, produce la maggior parte dei nuovi telefoni Apple.

Foxconn ha dichiarato di aver quadruplicato i suoi bonus giornalieri presso l’hub di produzione dopo un’evasione da parte dei lavoratori durante un blocco Covid.

L’azienda ha affermato che i bonus per i lavoratori della catena di montaggio saranno aumentati a 400 yuan ($ 55,02; £ 47,76) al giorno.

Foxconn ha anche affermato che le persone che hanno lavorato per più di 25 giorni al mese in fabbrica avrebbero ricevuto un bonus massimo di 5.000 yuan, rispetto a 1.500 yuan.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere