29 Set, 2022

Ultimi Articoli

Zaporizhzhia. Grossi, missione in centrale per evitare un incidente nucleare e stabilire una presenza continua

AgenPress –  La missione dell’Aiea vuole “evitare un incidente nucleare” nell’impianto di Zaporizhzhia occupato dalle forze russe.

Lo ha dichiarato Rafael Grossi, direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica.  La missione  sarà domani nella centrale nucleare  dove vuole stabilire una “presenza permanente”.

Il complesso è stato occupato dalle forze russe ma gestito da ingegneri ucraini sin dai primi giorni della guerra di 6 mesi. L’Ucraina sostiene che la Russia sta usando l’impianto come scudo, immagazzinando armi lì e lanciando attacchi intorno ad esso, mentre Mosca accusa l’Ucraina di sparare incautamente sul posto.

Per mesi, mentre si svolgevano i combattimenti, il capo dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha cercato l’accesso all’impianto per una missione in tempo di guerra senza precedenti e i leader mondiali hanno chiesto che l’organismo di controllo delle Nazioni Unite potesse ispezionarlo.

Con il convoglio di furgoni e SUV targati ONU  Rafael Grossi ha detto che il “vero lavoro” inizierà giovedì. 

“È una missione che cerca di prevenire un incidente nucleare e di preservare questa importante, la più grande, la più grande centrale nucleare d’Europa”. 

Ha detto che un tour iniziale richiederà alcuni giorni, dopo di che “avremo una buona idea di cosa sta succedendo”. Grossi ha detto di aver ricevuto “garanzie esplicite” dalla Russia che i 14 esperti sarebbero stati in grado di fare il loro lavoro.

Grossi ha detto che spera che l’AIEA possa stabilire una “presenza continua” presso l’impianto per salvaguardarlo da un incidente.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere