06 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Siria. Raid Israele su aeroporto Damasco. Rimasto fuori servizio. Uccisi due soldati siriani

- Advertisement -

AgenPress – Due soldati siriani sono stati uccisi in attacchi israeliani all’aeroporto di Damasco, che è stato messo fuori servizio. Lo riporta l’agenzia ufficiale Sana. L’attacco è avvenuto intorno alle 2 ora locale (l’1:00 in Italia).

“Il nemico israeliano ha effettuato un attacco aereo usando una raffica di missili, prendendo di mira l’aeroporto internazionale di Damasco e dintorni” provocando “la morte di due soldati e il ferimento di altri due”, afferma la Sana citando una fonte militare siriana. L’aeroporto è “fuori servizio”.

Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, un’organizzazione con sede nel Regno Unito, l’attacco israeliano ha preso di mira “posizioni di Hezbollah e di gruppi filo-iraniani nell’aeroporto e nei dintorni, compreso un deposito di armi”.

Dall’inizio della guerra civile in Siria nel 2011, Israele ha effettuato centinaia di attacchi aerei sul suo vicino, prendendo di mira le posizioni dell’esercito siriano, delle forze filo-iraniane e degli Hezbollah libanesi. Israele commenta raramente i suoi attacchi contro la Siria, ma dice che non permetterà all’Iran di espandere la sua influenza in quel Paese. Questi raid avvengono spesso nei pressi dell’aeroporto di Damasco, che era già stato messo fuori servizio da un attacco il 10 giugno 2022.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere