31 Mar, 2023

Ultimi Articoli

Migranti. Feltri, “partire è un po’ morire. State a casa vostra”. E scoppia la polemica. Pd, sconcerto e vergogna

- Advertisement -

AgenPress – Polemica sui social per l’ultimo tweet di Vittorio Feltri che sulla tragedia dei migranti a Cutro scrive: “Agli extracomunitari ricordo un vecchio detto italiano: partire è un po’ morire. State a casa vostra”. Tra i tweet di risposta quello dell’europarlamentare del Pd, Pina Picierno: “Segnalo alla Presidente Giorgia Meloni che questo tweet indegno é di un suo eletto in regione Lombardia. Sconcerto e vergogna”.

“Non ci sono attenuanti per lo schifo, lo sconcerto e la vergogna che le parole di Feltri generano”, replica l’eurodeputato del Pd e consigliere regionale lombardo del centrosinistra, Pierfrancesco Majorino, commenta il tweet del giornalista Vittorio Feltri (FdI), anche lui eletto nel Consiglio della Lombardia alle scorse regionali, che sulla tragedia dei migranti a Cutro, in Calabria.

“Non è questione di essere provocatorio o corrosivo – aggiunge Majorino – È questione di mostrarsi umani. E Feltri dimostra di non esserlo. C’è da provare vergogna che Feltri sia stato eletto consigliere regionale. È non solo inadatto. È indegno di ricoprire quel ruolo. La presidente Meloni deve intervenire e non continuare a girare la testa dall’altra parte. È lei che ha fortemente voluto questo provocatore alla guida della lista di Fratelli d’Italia a Milano. Non accampi scuse dicendo che si trova all’estero – conclude l’esponente del Pd -. Se tace vuol dire che è complice e che condivide il pensiero di Feltri”.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere