25 Set, 2022

Ultimi Articoli

Le forze ucraine entrano a Izium. I russi sono scappati e hanno lasciato armi e munizioni

AgenPress – Quando  sabato le forze ucraine sono  entrate nella città di Izium, è stata più di una grande vittoria militare. Era un segno che la guerra in Ucraina potrebbe entrare in una nuova fase, quella in cui le truppe russe si stanno arrampicando per mantenere il territorio che hanno catturato negli ultimi sei mesi.

Le forze russe furono costrette a fuggire dalla strategica  città orientale  solo cinque giorni dopo che le forze ucraine avevano iniziato una nuova  offensiva  verso est attraverso la regione di Kharkiv.

I russi sono scappati e hanno lasciato armi e munizioni. Il centro città è libero”, ha detto sabato pomeriggio un portavoce della Brigata Bohun delle forze di terra ucraine.

Gli ultimi cinque giorni hanno visto gli assalti di terra più forti da parte degli ucraini da quando la Russia  ha lanciato la sua invasione su vasta scala  alla fine di febbraio. Le immagini video e satellitari geolocalizzate dalla CNN mostrano che i progressi hanno comportato attacchi prolungati a posti di comando, depositi di munizioni e riserve di carburante molto dietro le linee del fronte.

Un alto funzionario statunitense ha affermato che le forze ucraine hanno ottenuto un certo successo nell’attaccare le linee di rifornimento russe, con l’intenzione di tagliare e isolare le truppe russe a ovest del fiume Dnipro.

La rapida avanzata di sabato non si è conclusa con Izium, poiché l’Ucraina sembrava aver aperto un nuovo fronte contro le difese russe al confine tra le regioni di Donetsk e Luhansk.

Il capo dell’amministrazione militare regionale per Luhansk, Serhiy Hayday, ha indicato che la città di Lysychansk era l’obiettivo della nuova offensiva.

Lysychansk  è stata l’ultima città della regione di Luhansk, nell’Ucraina orientale, a cadere sotto il controllo russo a luglio, dopo settimane di intensi combattimenti. Hayday ha detto alla Galileus Web sabato che “gli occupanti, inclusi sia i collaboratori che i militari, stanno scappando in fretta”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere