30 Gen, 2023

Ultimi Articoli

La NATO consegnerà all’Ucraina attrezzature per neutralizzare i droni kamikaze russi ed iraniani

- Advertisement -

AgenPress – La NATO consegnerà attrezzature antidroni all’Ucraina, ha affermato giovedì il segretario generale dell’alleanza Jens Stoltenberg dopo gli incontri dei ministri della Difesa della NATO a Bruxelles. 

Arriva quando l’Ucraina ha chiesto ai suoi alleati di fornirle più sistemi di difesa aerea e munizioni dopo che la Russia ha intensificato l’uso dei “droni kamikaze” nel suo brutale assalto contro il paese.

Gli alleati della NATO “forniscono sistemi avanzati, tra cui artiglieria, difesa aerea e veicoli corazzati”, ha affermato Stoltenberg. “Ringrazio tutti gli alleati per il loro contributo significativo e li esorto a continuare a farsi avanti. Stiamo anche fornendo carburante, abbigliamento invernale e forniture mediche come parte del pacchetto di assistenza globale della NATO”.

“In base a questo pacchetto, la NATO consegnerà a breve all’Ucraina attrezzature contro i droni. Con centinaia di jammer di droni, che possono aiutare a rendere inefficaci i droni di fabbricazione russa e iraniana. E per proteggere il popolo ucraino e le infrastrutture critiche”.

Stoltenberg ha anche affermato che a lungo termine, la NATO “aiuterà anche l’Ucraina a passare dall’era sovietica alle moderne apparecchiature NATO”. Il ministro della Difesa ucraino Oleksii Reznikov ha aggiornato la NATO sulla situazione sul campo di battaglia, ha affermato Stoltenberg, aggiungendo che “l’Ucraina sta facendo buoni progressi, respingendo le forze d’invasione russe a est ea sud”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere