05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Gb. Truss, attuerò un piano per tagliare le tasse e far crescere la nostra economia. Mi occuperò di energia

 AgenPressLiz Truss è stata eletta nuova leader del Partito conservatore, ha annunciato lunedì il partito, e diventerà così il nuovo primo ministro britannico mentre il Paese deve affrontare una grave crisi del costo della vita.

Truss, 47 anni,  che attualmente è ministro degli Esteri, ha vinto su l’ex capo del Tesoro Rishi Sunak dopo una gara di leadership in cui solo circa 170.000 membri del Partito conservatore contribuenti hanno potuto votare. Truss ha ricevuto 81.326 voti, rispetto ai 60.399 di Sunak.

Deve affrontare pressioni immediate per mantenere le sue promesse di affrontare una crisi del costo della vita che sta colpendo il Regno Unito e un’economia che sta andando verso una recessione potenzialmente lunga.

Martedì, la regina Elisabetta II nominerà formalmente Truss primo ministro britannico. La cerimonia si svolgerà presso la tenuta della regina a Balmoral in Scozia , dove la monarca sta trascorrendo la sua estate, piuttosto che a Buckingham Palace a Londra.

La gara di leadership di due mesi ha lasciato la Gran Bretagna con un vuoto di potere in un momento di crescente malcontento in tutto il paese tra la spirale dei costi energetici e alimentari. Il primo ministro Boris Johnson non ha preso decisioni politiche importanti da quando ha annunciato che si sarebbe dimesso il 7 luglio e i funzionari hanno insistito sul fatto che le misure per affrontare la crisi dei costi energetici sarebbero state rinviate fino a quando il suo successore non fosse in atto.

Nel frattempo decine di migliaia di lavoratori hanno scioperato per chiedere una retribuzione migliore per tenere il passo con i costi in costante aumento. L’inflazione è al di sopra del 10% per la prima volta dagli anni ’80 e la Banca d’Inghilterra prevede che raggiungerà il massimo degli ultimi 42 anni del 13,3% in ottobre. Ciò è in gran parte dovuto all’aumento delle bollette energetiche, che aumenteranno dell’80% per la famiglia media a partire dal mese prossimo.

“Consegnerò un piano audace per tagliare le tasse e far crescere la nostra economia. Risponderò alla crisi energetica, occupandomi delle bollette energetiche delle persone, ma anche occupandoci dei problemi a lungo termine che abbiamo sull’approvvigionamento energetico”, ha detto Truss ai membri del partito dopo essere stata eletta.

“So che le nostre convinzioni risuonano con il popolo britannico: le nostre convinzioni nella libertà, nella capacità di controllare la propria vita, nelle tasse basse, nella responsabilità personale”, ha aggiunto. “So che è per questo che le persone hanno votato per noi in così tanti numeri nel 2019 e come leader del tuo partito intendo mantenere ciò che abbiamo promesso a quegli elettori in tutto il nostro grande paese”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere