28 Set, 2022

Ultimi Articoli

Energia, Lega Pe: servono interventi urgenti per bloccare bollette, governo segua esempio Francia

AgenPress. “Il caro bollette e la crisi energetica sono due problemi reali che affliggono imprese, lavoratori e famiglie e che la Lega denuncia da mesi, da ben prima della guerra e prima ancora che se ne accorgessero gli altri partiti solo in campagna elettorale.

La situazione è drammatica e non c’è più tempo da perdere, serve un intervento immediato da parte del Governo, con il sostegno da parte di tutte le forze politiche e misure concrete a contrasto di rincari sempre più insostenibili da parte dei cittadini.

Si studino e si prendano come modello esempi di altri Paesi in Ue, come la Francia, che per legge ha limitato del 4% l’aumento delle bollette di gas e luce. Ci sono aziende che rischiano di chiudere i battenti prima dell’autunno, lavoratori con la prospettiva della cassa integrazione e cittadini che non riescono ad arrivare alla fine del mese: calmierare i prezzi è una priorità, va fatto subito”.

Così in una nota gli europarlamentari della Lega Marco Zanni (presidente gruppo Id) e Marco Campomenosi (capo delegazione Lega).

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere