05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Berlusconi: “I cori antisemiti che si sono ascoltati negli stadi una vergogna intollerabile”

AgenPress. L’ho detto tante volte, lo ripeto anche oggi: Israele siamo noi. Israele è un Paese amico, alleato, che negli anni dei miei governi ho cercato di portare dentro l’Unione Europa, fermato, purtroppo, da alcuni “no” che ancora mi addolorano.
Per questa ragione ritengo i cori antisemiti che si sono ascoltati negli stadi una vergogna intollerabile. Sono la negazione dei valori dello sport, ma, soprattutto dei principi della nostra Costituzione.
È inconcepibile che nel 2022 vi sia ancora chi utilizza la parola ebreo in senso dispregiativo.
Le minacce contro gli ebrei sono minacce contro la nostra stessa civiltà, ma, purtroppo, spesso – magari per criticare Israele, unica democrazia liberale del Medio Oriente – si tollera un linguaggio antisemita.
Mi aspetto da tutte le forze politiche non soltanto una ferma condanna, ma anche una seria riflessione sulle cause di questi comportamenti.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere