30 Set, 2022

Ultimi Articoli

Usa. Guerra contro Ucraina iniziata da Putin. Nuove sanzioni se procederà ad annessione territori

AgenPress – “Gli Stati Uniti e i nostri alleati sono pronti a nuove sanzioni e a nuovi costi contro la Russia se procederà con l’annessione di territori ucraini”. Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Karine Jean-Pierre in un briefing con la stampa. “La guerra in Ucraina è una guerra ingiusta e non provocata che è stata iniziata dal Cremlino”.

“Le scene che stiamo vedendo di russi che lasciano il loro Paese ci dicono che questa guerra in Ucraina è impopolare anche in Russia”, ha aggiunto  sottolineando che “Putin è in una posizione di debolezza”.

In giornata il G7 ha detto che non saranno mai riconosciuti “questi referendum che sembrano essere un passo verso l’annessione russa e non riconosceremo mai una presunta annessione se succedesse”.

I “referendum farsa” avviati oggi dalla Russia “non hanno effetto legale e legittimità come dimostrato dai metodi frettolosi della loro organizzazione, che non rispetta in alcun modo le norme democratiche, e dalla sfacciata intimidazione della popolazione locale”.

“Siamo pronti a imporre nuovi costi economici alla Russia, a individui e enti, dentro e fuori la Russia, che stanno dando supporto politico o economico al tentativo illegale della Russia di cambiare lo status del territorio ucraino”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere