29 Nov, 2022

Ultimi Articoli

Ue. Perplessità di Olanda-Germania su price cap. Michel, sia dinamico, tenere conto dell’interesse collettivo”

- Advertisement -

AgenPress –  Olanda e Germania, a quanto si apprende, “continuano a esprimere perplessità” rispetto all’introduzione del ‘price cap’ dinamico al gas, misura che ad ogni modo sarebbe di natura “temporanea” e che riflette l’emergenza vissuta dall’Europa. Il pacchetto presentato dalla Commissione, precisa una fonte, va analizzato “nel suo complesso” perché ogni componente ha un effetto sull’altra.

“Il nostro incontro sarà l’occasione per valutare ulteriori misure in grado di ridurre i prezzi. Tra queste: sfruttare appieno il potere negoziale della nostra unità a 27 acquistando congiuntamente il gas, sviluppare un nuovo benchmark che rifletta più accuratamente le condizioni del mercato del gas ed esaminare un tetto dinamico temporaneo dei prezzi”,  scrive il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel nella sua lettera d’invito ai leader.

“Mi aspetto anche che ci occupiamo di altri interventi di mercato a breve e lungo termine, come ad esempio un quadro europeo per limitare il prezzo del gas per la produzione di elettricità. Sono fiducioso che, nonostante i diversi vincoli nazionali, affronteremo il dibattito sull’energia in modo costruttivo, tenendo conto del nostro urgente interesse collettivo. Le nostre prospettive economiche dipenderanno in larga misura dal modo in cui gestiremo la nostra crisi energetica.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere