03 Dic, 2022

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Ultimi Articoli

Siria. Raid Usa, 13 civili morti, tra cui 6 bambini e 4 donne. Si è fatto saltare in aria capo Isis

- Advertisement -

AgenPress – Un raid delle forze speciali statunitensi nel nord-ovest della Siria ha preso di mira il leader del gruppo jihadista Stato islamico (IS), ha annunciato il presidente Joe Biden.

“Grazie all’abilità e al coraggio delle nostre forze armate, abbiamo portato via dal campo di battaglia Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshi”, si legge in una nota.

Un alto funzionario statunitense ha detto ai media statunitensi che Qurayshi ha fatto esplodere una bomba che ha ucciso lui e i membri della sua famiglia.

I primi soccorritori siriani hanno detto di aver trovato i corpi di 13 persone dopo il raid. Sono 6 i bambini e 4 le donne uccisi in “bombardamenti e scontri seguiti” al raid.

Secondo quanto riferito, diversi elicotteri statunitensi sono atterrati alla periferia della città di Atmeh, controllata dall’opposizione, che si trova nella provincia settentrionale di Idlib e vicino al confine con la Turchia.

 L’esercito Usa ha “eliminato dal campo di battaglia” il capo dell’Isis Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshi durante un’operazione nel nord della Siria, ha annunciato Joe Biden, che ha ordinato l’operazione. Tutti i soldati americani sono sani e salvi, ha precisato il presidente, che si rivolgerà alla nazione nelle prossime ore.

 Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshi,  si sarebbe fatto saltare in aria con un ordigno durante l’operazione. Lo riferiscono i Caschi bianchi (la Difesa civile siriana), riferendo  che i suoi primi soccorritori hanno raggiunto l’edificio alle 03:15 e hanno recuperato i corpi di 13 persone, tra cui sei bambini e quattro donne .

Hanno anche trovato una ragazza ferita i cui altri membri della famiglia sono stati uccisi nel raid, ha detto l’organizzazione. È stata portata in ospedale insieme a un uomo che è rimasto ferito quando si è avvicinato all’edificio durante gli scontri per vedere cosa stava succedendo, ha aggiunto.

Anche l’Osservatorio siriano per i diritti umani, un gruppo di monitoraggio con sede nel Regno Unito, ha stimato il bilancio delle vittime a 13, ma ha affermato che quattro bambini e tre donne sono stati uccisi.
- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere