08 Dic, 2022

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Ultimi Articoli

Palermo. Forti raffiche vento, crolla palazzina fatiscente. Chiuso lo scalo aeroporto e dirottati i voli in arrivo

- Advertisement -

AgenPress – Il forte vento di scirocco che soffia sul capoluogo siciliano con raffiche fino a 80 chilometri orari, sta causando numerosi danni anche in città: una palazzina fatiscente è parzialmente crollata in via Ximenes, nel rione Borgo Vecchio. I vigili del fuoco stanno scavando per verificare se vi siano persone, anche se al momento sembrano escludere questa ipotesi. Secondo i primi rilievi, sarebbe crollato il pavimento del primo piano, coinvolgendo un magazzino. Danni si registrano anche in provincia. Sull’autostrada Palermo-Catania sono crollati a causa delle raffiche tre alberi, uno dei quali è finito sulla corsia del raccordo della A19, tra lo svincolo Palermo Giafar e Villabate, in direzione Catania. Il grosso albero ostruisce tutta la sede stradale, impedendo il passaggio ai mezzi che si trovano in questo momento incolonnati sulla carreggiata. Un altro grosso albero è caduto in via Oreto. Anche in questo caso sono intervenuti i vigili del fuoco.

La protezione civile ha diramato per oggi un avviso di “allerta gialla” dovuta al maltempo per dieci regioni: Umbria, Lazio, Campania, Molise, gran parte di Basilicata, Puglia e Calabria, ma anche sul settore orientale dell’Emilia-Romagna e su quelli occidentali di Abruzzo e Sicilia.

Per le raffiche fino a 75 nodi, in serata sono crollate alcune recinzioni a protezione di un cantiere dell’aeroporto “Falcone e Borsellino” di Palermo, tra i gate 1 e 8. Scattato il piano di emergenza dello scalo, sono stati evacuati tutti i passeggeri che erano all’interno. Tra i numerosi passeggeri presenti nel terminal, si sono registrate scene di panico al momento del crollo delle recinzioni in lamiera che delimitano il cantiere e che sono finite sui sedili d’attesa dei gate. Un rapido controllo ha consentito di accertare che nessun passeggero era rimasto coinvolto. Sono state tuttavia immediatamente attivate le procedure di chiusura dello scalo. A renderlo noto è la Gesap, la società di gestione dei servizi di terra dell’aeroporto. Il forte vento aveva già causato il dirottamento di sei voli in arrivo a Palermo verso l’aeroporto di Catania.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere