30 Gen, 2023

Ultimi Articoli

Ministero della Giustizia chiede l’estradizione in Italia di Robinho, ex calciatore del Milan

- Advertisement -

AgenPress. L’ex calciatore del Milan, Robinho, già condannato a 9 anni di reclusione dalla Corte di Cassazione per violenza sessuale di gruppo dovrà essere estradato in Italia.

Il Ministero della Giustizia italiana ha accolte le numerose richieste che Codacons ha indirizzato alle Autorità italiane negli ultimi anni, e presenterà alle autorità brasiliane richiesta ufficiale di estradizione.

Codacons: “Ora è fondamentale che il Governo brasiliano accolga le nostre richieste, per un motivo di giustizia. Il calciatore è stato condannato dalle Autorità Giudiziarie italiane a scontare la pena in Italia e così deve essere – afferma il Presidente Nazionale dell’Associazione, Marco Donzelli – I fatti contestati risalgono ormai a gennaio del 2010 quando all’epoca Robinho giocava nel Milan, ma l’ex calciatore rossonero non ha mai scontato neanche un giorno di prigione in Italia.

Giustizia deve essere fatta, ci auspichiamo che questa drammatica e orribile vicenda giunga finalmente alla sua giusta conclusione.”

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere