03 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Il 27 ottobre gli oscar alla sanità che funziona

AgenPress. Anticipazioni sulla classifica del Lean Healthcare Award 2022, gli Oscar della sanità, con ben cinque aziende sanitarie candidate alla premiazione finale.
Gli Oscar della sanità promuovono le migliori innovazioni nel campo della salute e del servizio al cittadino.
Tra le 25 sfidanti troviamo la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, l’Azienda Ospedaliero Policlinico Umberto I, il Policlinico Tor Vergata, l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata e l’ASL Roma 4.
Gli enti sono stati scelti fra 92 aziende pubbliche e private che hanno partecipato alla gara con oltre duecento progetti che gettano lo sguardo oltre le principali frontiere della medicina attuale, proponendo soluzioni d’avanguardia.
Si va dalla televisita oncologica per evitare inutili spostamenti ai malati gravi, lo studio di un nuovo algoritmo per la pianificazione dei pazienti di oncoematologia, la telemedicina penitenziaria, la realizzazione di una rete aziendale per la chirurgia addominale.
Tutto improntato sul metodo ‘Lean’, vale a dire di efficientamento delle risorse esistenti e riduzione degli sprechi.
Il 27 ottobre saranno resi noti i finalisti selezionati per poi venire premiati il 10 novembre al Palazzo Esposizioni di Roma.
Sono previste due categorie speciali, fuori concorso, relative alle progettualità: la Value Based Healthcare per i progetti che mirano a massimizzare il rapporto fra l’esito delle cure e la spesa sostenuta complessivamente per generare quel risultato e il Lean per l’Integrazione Sociosanitaria, sezione speciale che raccoglie le esperienze di integrazione già in corso o i progetti legati alle Missioni 5 e 6 del PNRR incluse nell’ambito delle attività svolte dall’Osservatorio per l’integrazione sociosanitaria.
- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere