27 Nov, 2022

Ultimi Articoli

Erdogan. Russia e Usa non useranno armi nucleari. Ringrazia Putin per estensione accordo sul grano

- Advertisement -

AgenPress – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, dopo l’incontro dei vertici delle intelligence statunitense e russa lunedì ad Ankara, ha ricevuto informazioni dal capo dell’intelligence turca che le parti si asterranno dall’uso di armi nucleari. Lo riporta Ria Novosti. Erdogan ha dichiarato di contare sulla continuazione degli incontri in Turchia dei capi dell’intelligence della federazione russa e degli Usa.

Erdogan ha ringraziato  Vladimir Putin per la “volontà e il contributo” all’estensione per 120 giorni dell’accordo sul grano.

“L’accordo sul corridoio nel mar Nero per il grano è stato esteso per 120 giorni a partire dal 19 novembre”, ha aggiunto.  Il presidente turco ha fatto sapere che oltre 11mila tonnellate di grano e altri prodotti alimentari sono state esportate dai porti ucraini da quando è stato trovato l’accordo, durante l’estate tra Ankara, Kiev, Mosca e Onu. Ieri, Erdogan aveva detto che auspicava un’estensione dell’intesa per 1 anno.

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres è stato tra i numerosi leader mondiali che giovedì hanno accolto con favore un accordo per estendere l’accordo sui cereali del Mar Nero, dopo che Mosca aveva minacciato di ritirarsi suscitando preoccupazioni per le forniture alimentari globali.

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel  ha affermato che l’accordo è “una buona notizia per un mondo che ha un disperato bisogno di accesso a cereali e fertilizzanti”.

L’accordo sul grano è stato mediato a luglio dalle Nazioni Unite e dalla Turchia per consentire all’Ucraina di riprendere l’esportazione di grano e altri prodotti agricoli dopo che la Russia ha iniziato un assalto su vasta scala al paese a febbraio. Doveva scadere il 19 novembre.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere