07 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Elezioni. Letta: “La destra metterà in atto scelte politiche che porteranno il Paese indietro di decenni”

AgenPress. Il 25 settembre ci giochiamo il futuro del nostro Paese. Non è vero che la destra ha già vinto. Ci giochiamo tutto nei 60 collegi uninominali contendibili, quelli che possono fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. E metteremo in campo tutte le nostre energie e le nostre forze per ribaltare la partita.
Non è vero che se la destra vincerà non riuscirà a governare o che il governo Meloni cadrà dopo poco tempo. Governeranno nonostante le contraddizioni pesantissime che ci sono tra di loro, perché il potere è un collante troppo forte. E metteranno in atto scelte politiche che porteranno il Paese indietro di decenni: sui diritti, nella lotta al cambiamento climatico, sul fisco e sul lavoro.
Non è vero che alla fine ci salverà l’Europa dai disastri della destra. Perché il voto in democrazia non può immaginare una cancellazione successiva e perché è giusto che chi riceve il mandato popolare governi.
Il futuro dell’Italia lo possiamo salvare solo noi, mettendo il massimo impegno nelle prossime tre settimane. Faremo una campagna elettorale strada per strada, casa per casa, mercato per mercato. Incontriamo le persone, spieghiamo loro le nostre proposte e raccontiamo loro la verità: c’è una scelta netta da fare, che non ammette deviazioni. O noi o la destra.
E’ quanto dichiara, in una nota, il segretario del Partito Democratico Enrico Letta.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere