30 Set, 2022

Ultimi Articoli

Elezioni. Berlusconi record su Tik Tok, 3,2 mln di visualizzazioni. Pensioni 1000 euro, rimodulare reddito cittadinanza

AgenPress –  Esordio da record per Silvio Berlusconi al debutto su Tik Tok: il suo video ha avuto 3,2 milioni di visualizzazioni, 323 mila like, 19 mila commenti, 71 mila condivisioni e 27 mila salvataggi video. Questa la classifica dei follower dei politici su questo social: Matteo Salvini 542,1mila, Giuseppe Conte 243,9 mila, Silvio Berlusconi 195,4mila, Giorgia Meloni 104,6mila, Carlo Calenda 15,7mila, Matteo Renzi 7878.

Parlando nel corso di una telefonata ai candidati FI in Veneto ha detto che “il governo in carica può e deve intervenire subito con un decreto e farsi carico, almeno in parte, degli aumenti dell’energia. Se ci sono i margini per farlo senza ricorrere ad un nuovo scostamento di bilancio, ovviamente questo è preferibile per tutti. Ma in ogni caso non possiamo assolutamente stare fermi”.

“Non si può pensare oggi in Italia di vivere un mese avendo 400-500 euro, meno di 1000 euro al mese. La decisione è di cambiare, di rimodulare il reddito di cittadinanza, che non vogliamo eliminare, vogliamo cambiarlo. Deve restare alle persone che sono povere e a cui ha dato la possibilità di vivere”, ha poi detto  intervistato a “Dritto e Rovescio”, su Rete4.

“Dobbiamo invece vedere di modificare la situazione con i giovani, che magari prendendo 500-600 euro, stanno in casa anche mantenuti dai genitori, stanno sul divano a guardare la televisione e non cercano un lavoro. Dobbiamo offrire a questi giovani delle opportunità diverse”.

 “In questo finale di campagna elettorale noi si debba cercare di parlare soprattutto a questo 50% di italiani che forse non voteranno. Io ho deciso di riprendere i rapporti con le televisioni, pubbliche private, perché intendo rivolgermi a queste tante persone per spiegare quale interesse loro hanno nell’andare a votare”.

“Se loro sono contenti delle tasse che pagano, della sicurezza che non c’è, della giustizia come funziona adesso, eccetera, non vadano a votare. Ma se vogliono cambiare qualcuna di queste cose – aggiunge – l’unico modo che hanno nelle mani e andare a votare e votare per noi”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere