29 Gen, 2023

Ultimi Articoli

Papa: “Solo rispettando le persone nella loro dignità è possibile lottare contro i mali della speculazione”

- Advertisement -

AgenPress. Solo con un nuovo sguardo sul mondo, “di chi vede in ogni uomo e donna che incontra un fratello e una sorella da rispettare nella sua dignità, prima che, eventualmente, un cliente con cui fare affari”, potremo lottare “contro i mali della speculazione” che “alimenta i venti di guerra. Non guardare mai nessuno dall’alto in basso è lo stile di ogni operatore di pace”.

E’ la conversione invocata da Papa Francesco nell’udienza ai partecipanti al convegno della Fondazione Centesimus Annus Pro Pontifice, sul tema “Crescita inclusiva per sradicare la povertà e promuovere lo sviluppo sostenibile per la pace”.

“Aiutare i poveri con il denaro dev’essere sempre un rimedio provvisorio per fare fronte a delle emergenze. Il vero obiettivo dovrebbe essere di consentire loro una vita degna mediante il lavoro”. Perché “La porta della dignità di un uomo è il lavoro”. E chiarisce che “senza un impegno di tutti per far crescere politiche lavorative per i più fragili, si favorisce una cultura mondiale dello scarto”.

Citando l’enciclica Fratelli tutti, poi, il Pontefice ricorda che oggi “è aumentata la ricchezza, ma senza equità, e così accade che nascono nuove povertà”.

 

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere