30 Set, 2022

Ultimi Articoli

Elezioni, Rinaldi (Lega), sgomento da ingerenza Von der Leyen, chieda scusa

AgenPress. “Sono esterrefatto e sgomento dal sistema di due pesi e due misure portato avanti dalle istituzioni Ue. Oggi Ursula Von der Leyen punta il dito contro Viktor Orban, presentandolo come una persona che ha usurpato stato di diritto, ma quando tre anni si trattava di raccogliere voti per la presidenza della Commissione Ue, lo stesso Orban era considerato un grande statista e amico.

Per l’Ue nei giorni pari Erdogan è rappresentato come un dittatore, nei giorni dispari invece è un partner chiave e principale artefice della pace Ucraina. Al di là dell’incoerenza di fondo, diciamo no e rispediamo al mittente le grossolane ingerenze dell’Europa, a poche ore dal voto, verso l’Italia, paese democratico la cui sovranità appartiene esclusivamente al popolo.

Forse Von der Leyen voleva tentare di coprire i fallimenti Ue nella crisi pandemica prima e nella crisi energetica poi, con milioni di cittadini europei in difficoltà e nessuna risposta efficace di Bruxelles. Il tentativo è tanto maldestro quanto fallimentare: Von der Leyen chieda scusa e non si permetta di interferire con il voto degli italiani, che domenica sceglieranno liberamente e democraticamente”.

Così in una nota Antonio Maria Rinaldi, europarlamentare della Lega.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere