29 Set, 2022

Ultimi Articoli

Elezioni. Meloni, dati dicono che governeremo, e questo crea nervosismo. Sinistra ha paura di perdere potere

AgenPress –  “Noi metteremo gente preparata al governo: pensate all’Istruzione, prima c’era Azzolina. Noi puntiamo al merito”.

Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni durante il  comizio in piazza del Carmine a Cagliari. “I dati che dicono che Fratelli d’Italia potrebbe governare stanno creando molto nervosismo. Non abbiamo vinto niente, bisogna combattere, ma i dati dicono quello che dicono”.

La sinistra “non ha paura dell’egemonia culturale, loro hanno paura di perdere una egemonia di potere. Hanno paura di un’Italia meritocratica dove vai avanti non perché sei amico della persona giunta”.

In un’Italia normale tutti devono avere le stesse opportunità, ma poi dove arrivi deve dipendere da te – ha aggiunto – La scuola progressista è una macchina di disuguaglianza, perché ha finito di livellare al punto di partenza”.

“Nei 15 mesi del governo Draghi il debito pubblico è aumentato, l’Italia è fanalino di coda in molte classifiche. Non verrò a dire che faremo miracoli, ma faremo quello che stiamo promettendo. Sul lavoro la soluzione non è il reddito di cittadinanza: è una misura culturalmente sbagliata, vuol dire ai ragazzi di stare a casa. E invece abbiamo bisogno dei giovani. Non avremo sempre i soldi per dare il reddito di cittadinanza. Alla fine diventa un futuro povero. Le stesse risorse vanno messe sulle assunzioni. Il lavoro non si crea per decreto. Non bisogna mettere i bastoni tra le ruote delle aziende”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere