05 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Da Eisenhower a Biden, la regina ha incontrato 13 presidenti degli Stati Uniti

AgenPress – La regina Elisabetta II, morta giovedì all’età di 96 anni, aveva incontrato tutti i presidenti americani dai tempi di Dwight Eisenhower, ad eccezione di Lyndon Johnson, che non ha visitato la Gran Bretagna durante la sua presidenza. Biden è stato il 13° e ultimo presidente degli Stati Uniti.

Ogni ex presidente degli Stati Uniti in vita – Jimmy Carter, Bill Clinton, George W. Bush, Barack Obama e Donald Trump – si è unito a Biden piangendo la sua scomparsa e inviando le condoglianze alla sua famiglia.

Biden e la first lady Jill Biden hanno affermato che “l’eredità della regina incomberà sulle pagine della storia britannica e nella storia del nostro mondo”.

Obama e sua moglie Michelle hanno ricordato che la regina li ha accolti, il primo presidente nero e first lady d’America, sulla scena mondiale “a braccia aperte e con straordinaria generosità”.

Biden incontrò per la prima volta la regina nel 1982 come senatore degli Stati Uniti in viaggio nel Regno Unito con una delegazione del Congresso. L’ha vista per l’ultima volta nel 2021, diversi mesi dopo essere diventato presidente, mentre partecipava a un vertice dei leader mondiali nel sud-ovest dell’Inghilterra.

La regina era una principessa di 25 anni quando arrivò a Washington nel 1951 e rimase con il presidente Harry Truman e la sua famiglia. Ha incontrato Herbert Hoover nel 1957, più di 20 anni dopo che aveva lasciato l’incarico.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere