07 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Usa. Biden, la guerra di Putin per estinguere l’Ucraina e il suo popolo “dovrebbe farvi gelare il sangue”

AgenPress – Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha attribuito la colpa della crisi alimentare globale alla Russia, accusando il paese di “esporre bugie” sulle sanzioni occidentali durante la guerra in Ucraina.

“La Russia … sta pompando bugie, cercando di attribuire la colpa della crisi – la crisi alimentare – alle sanzioni imposte da molti nel mondo per l’aggressione contro l’Ucraina. Quindi vorrei essere perfettamente chiaro su una cosa: le nostre sanzioni in modo esplicito consentire, consentire esplicitamente, alla Russia la possibilità di esportare cibo e fertilizzanti. Nessuna limitazione”, ha affermato all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York.

È la guerra della Russia che sta peggiorando l’insicurezza alimentare e solo la Russia può porvi fine”.

Biden ha detto ai leader mondiali all’Assemblea generale delle Nazioni Unite che la guerra in corso della Russia contro l’Ucraina “dovrebbe farti gelare il sangue”.

Biden ha discusso di come il presidente russo Vladimir Putin avesse negato la statualità dell’Ucraina, aggiungendo che “ora vediamo attacchi a scuole, stazioni ferroviarie, ospedali, centri di storia e cultura ucraini”.

Riferendosi alle scoperte di un luogo di sepoltura di massa , Biden ha affermato: “Questa guerra riguarda l’estinzione del diritto dell’Ucraina di esistere come stato – chiaro e semplice – e il diritto dell’Ucraina di esistere come popolo”.

“Chiunque tu sia, ovunque tu viva, qualunque cosa credi, questo dovrebbe farti gelare il sangue. Ecco perché 141 nazioni nell’Assemblea Generale si sono riunite per condannare inequivocabilmente la guerra della Russia contro l’Ucraina”, ha continuato Biden.

Il presidente ha affermato che se le nazioni, come la Russia, “possono perseguire le loro ambizioni imperiali senza conseguenze, allora mettiamo a rischio tutto ciò che rappresenta questa stessa istituzione”.

 Biden ha detto durante il commento all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York mercoledì che il presidente russo Vladimir Putin ha affermato di dover “agire” e invadere l’Ucraina “perché la Russia era minacciata”.

Biden ha aggiunto che “nessuno ha minacciato la Russia e nessun altro oltre alla Russia ha cercato un conflitto”. 

Rivolgendosi direttamente ai vertici presenti all’assemblea, il Presidente ha proseguito: “Infatti, abbiamo avvertito che stava arrivando e molti di voi hanno cercato di scongiurarlo”. 

Biden ha promesso di schierarsi con l’Ucraina e contro l’aggressione russa durante le osservazioni all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York.

“L’anno scorso anche il mondo è stato messo alla prova e non abbiamo esitato. Abbiamo scelto la libertà. Abbiamo scelto la sovranità. Abbiamo scelto i principi a cui ogni parte della Carta delle Nazioni Unite sta osservando. Siamo stati con l’Ucraina”, ha detto Biden mercoledì.

Biden ha affermato che i membri delle Nazioni Unite devono essere uniti contro la guerra della Russia.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere