29 Set, 2022

Ultimi Articoli

Salvini. Scudo al posto delle sanzioni alla Russia. Tajani, non si toccano, difesa valori ha un prezzo

AgenPress – “Al posto delle sanzioni, che dovevano danneggiare i russi, sarebbe meglio proteggere gli italiani ed europei con uno scudo, un paracadute”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini in campagna elettorale a Bolzano.

“L’unica emergenza in questo momento si chiama bolletta luce e gas. E’ grave che una parte della politica non lo capisca. Si tratta di un problema continentale e nazionale”.

“Sarebbe incredibile – ha proseguito Salvini – se l’Europa non muovesse un dito, visto che rischiamo di lasciare al buio e al freddo milioni di italiani. Se non si muove l’Europa, deve farlo il governo nazionale. Il debito? Se serve sì, subito. Lo hanno fatto tedeschi, francesi e spagnoli. Meglio 30 miliardi oggi per salvare un milione di posti di lavoro, invece di 100 per un milione di casse integrazioni. Servono soldi da Bruxelles, che ha chiesto le sanzioni evidentemente sbagliando i conti”.

“Per noi le sanzioni devono rimanere. Punto. Ognuno ha le sue idee”, replica il coordinatore di Forza Italia Antonio Tajani intervistato da La Stampa, chiamato a commentare la posizione critica di Matteo Salvini (Lega) verso la stretta contro Mosca.

“Siamo una coalizione non un partito unico, tantomeno una caserma. Lui dice che ne fa una questione economica e non politica. Sulle sanzioni bisogna coordinarsi sempre con l’Ue e la Nato. È ovvio che ci sono delle ricadute”.

“Dobbiamo difendere dei valori e ne paghiamo un prezzo”. Sulla politica estera del centrodestra, Tajani ricorda che “c’è un programma di coalizione e il sostegno all’Ucraina è al primo punto. Chi si candida con noi sa che deve rispettarlo”. Questo, secondo il coordinatore azzurro, “è quello che conta, poi si possono avere idee diverse”.

Sulle preoccupazione espresse da alcune parti in Europa su un possibile governo di centrodestra in Italia, Tajani replica che “la visita del capogruppo del Ppe Manfred Weber della scorsa settimana testimonia che non c’è nessun pericolo imminente e che Forza Italia è la garanzia per l’Europa”. 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere