06 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Torino. Un uomo di 73 anni uccide la moglie di 74 con un bastone di legno alla testa. Arrestato

AgenPress – Un anziano di 73 anni ha ucciso la moglie, 74 anni, a bastonate a Venaria  intorno alle 11,  ai confini con la zona nord di Torino, cioè con il quartiere Madonna di Campagna. L’anziano arrestato è Giovenale Aragno, originario di Fossano (Cuneo). La vittima Silvana Arena, originaria di Cuneo. Entrambi pensionati. L’anziano risulta avere aggredito la moglie con un bastone di legno, colpendola alla testa.

Il fatto, secondo le prime informazioni, sarebbe accaduto in seguito a una lite e sono stati i vicini di casa della coppia di pensionati a dare l’allarme. Sul posto sono accorsi i sanitari, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna, e i carabinieri per accertare la dinamica dell’accaduto.

Dopo l’allarme dato con una telefonata al 112 da parte di un cittadino, sono intervenuti militari della Compagnia di Venaria Reale. Hanno trovato la donna oramai priva di vita e accertato le responsabilità del marito. Al termine delle attività coordinate dalla Procura della repubblica di Ivrea (Torino) l’uomo sarà condotto nel carcere di Ivrea.

 “Girava voce che litigassero da tempo, ma credo che nessuno potesse immaginare una cosa simile”, dice una vicina di casa.

“Oggi siamo stati scossi dalla tremenda notizia di un omicidio consumato tra le mura domestiche e che ha visto la signora Silvana Arena morire a colpi di bastonate a seguito di una lite con il marito”, ha detto il sindaco di Venaria Reale, Fabio Giulivi.  “Un pensiero commosso – prosegue – lo rivolgiamo alla vittima e alla sua famiglia per questo gesto di follia, che lascia allibita e sconvolta tutta la nostra comunità cittadina”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere