28 Set, 2022

Ultimi Articoli

Di Maio: “Gli insulti di Salvini e Meloni nei miei confronti sono diventati un’abitudine quotidiana, come il caffè”

AgenPress. Gli insulti di Salvini e Meloni nei miei confronti sono diventati un’abitudine quotidiana, come il caffè. Ma non mi preoccupano e continuerò a fare quello che gli dà tanto fastidio: dire agli italiani che le loro misure economiche, le loro amicizie internazionali, le loro idee di stravolgimento della Costituzione mettono a rischio il nostro Paese, i nostri risparmi, la nostra libertà. Stavano per mandare in default l’Italia una volta, possono farlo di nuovo. Non dimenticatelo.
Non è con le farse elettorali come la flat tax che abbasseremo le bollette, non è con la leva militare obbligatoria che restituiremo un futuro ai giovani.
La generazione degli italiani che ancora non hanno compiuto 40 anni sta pagando il conto delle quattro crisi che si sono susseguite in poco più di 20 anni. Quella delle torri gemelle del 2001, quella economica del 2008, quella della pandemia e ultima quella energetica scatenata dalla guerra di Putin in Ucraina.
Dobbiamo difendere la loro libertà di avere un futuro nonostante tutto quello che è successo. Noi di Impegno Civico abbiamo una proposta semplice e fattibile. Facilitare l’acquisto di una casa eliminando il problema dell’anticipo che sarà pagato con un prestito a tasso zero grazie a un fondo statale. Il mutuo sarà garantito dallo Stato e potranno farlo tutti gli under 40. Avere una casa è la base della libertà, il presupposto per metter su famiglia.
E’ quanto dichiara, in una nota, il leader di Impegno Civico Luigi Di Maio.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere