06 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Zelensky rassicura i cittadini. “Tutto sarà Ucraina. Situazione sotto controllo. Libereremo i territori dai russi”

- Advertisement -

AgenPress – Volodymyr Zelensky ha rassicurato gli ucraini che “tutto sarà Ucraina”, in una dichiarazione  pubblicata  prima che il presidente russo Vladimir Putin iniziasse a parlare a Mosca durante una cerimonia in cui ha annunciato l’intenzione del Cremlino di annettere quasi un quinto dell’Ucraina in palese violazione del diritto internazionale.

“Abbiamo la situazione sotto controllo”, ha detto Zelensky su Telegram al termine di un incontro con i massimi funzionari dell’esercito e della sicurezza ucraini. “Tutto sarà Ucraina”.

Zelensky ha affermato che i funzionari hanno ascoltato i rapporti dalla prima linea, “hanno considerato un ulteriore piano per la liberazione dei nostri territori”, hanno analizzato “le possibili azioni del nemico nel prossimo futuro” e hanno discusso della logistica per fornire alle truppe armi e munizioni.

Mentre Putin stava parlando, Andriy Yermak, il capo dell’ufficio del presidente Zelensky, ha pubblicato un breve commento su Telegram, dicendo: 

“Continuiamo a lavorare e a liberare i territori ucraini. Non prestiamo attenzione a chi dovrebbe prendere le pillole. L’esercito sta lavorando, l’Ucraina è unita. Solo avanti”.

Il messaggio di Yermak è arrivato quando le forze ucraine si sono avvicinate alle posizioni russe intorno a Lyman nella regione orientale di Donetsk, una delle aree che Putin ha detto che la Russia avrebbe annesso.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere