06 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Virginia. Sparatoria in un supermercato. Uccise almeno 10 persone. Molti i feriti

- Advertisement -

AgenPress – Una sparatoria in un Walmart  ha provocato la morte di almeno 10 persone e il ferimento di altre, anche se i numeri esatti non sono stati immediatamente noti. Il tiratore era tra i morti.

In 35-40 minuti, gli agenti hanno trovato più persone morte e ferite nel negozio e hanno messo insieme squadre di soccorso e tattiche per entrare a prendersi cura delle vittime, ha detto.

La polizia ha detto ai giornalisti che l’attacco è avvenuto alle 22:12 ora locale (03:12 GMT).

Il portavoce Leo Kosinski ha affermato che si ritiene che la sparatoria sia avvenuta all’interno del negozio e che il sospetto abbia agito da solo.

“Siamo scioccati da questo tragico evento nel nostro negozio di Chesapeake, in Virginia”, ha twittato Walmart all’inizio di mercoledì. “Preghiamo per le persone colpite, la comunità ei nostri associati. Stiamo lavorando a stretto contatto con le forze dell’ordine e siamo concentrati sul supportare i nostri associati”, ha scritto in un tweet.

Mike Kafka, portavoce di Sentara Healthcare, ha dichiarato in un messaggio di testo che cinque pazienti del Walmart sono in cura al Norfolk General Hospital. Le loro condizioni non erano immediatamente disponibili.

La sparatoria in Virginia arriva tre giorni dopo che una persona ha aperto il fuoco in una discoteca gay in Colorado, uccidendo cinque persone e ferendone 17. Quel tiratore, che non è binario, è stato arrestato dopo che gli avventori del club li avevano affrontati e picchiati. Le sparatorie arrivano in un anno in cui il paese è stato scosso dalla morte di 21 persone in una sparatoria in una scuola a Uvalde, in Texas.

La sparatoria di martedì ha anche riportato alla mente un’altra sparatoria a un Walmart nel 2019, quando un uomo armato , secondo la polizia, stava prendendo di mira i messicani , ha aperto il fuoco in un negozio a El Paso e ucciso 22 persone. Quel giorno Walmart non aveva una guardia di sicurezza in servizio.

Il senatore degli Stati Uniti Mark Warner ha twittato di essere “disgustato dalle notizie di un’altra sparatoria di massa, questa volta in un Walmart a Chesapeake”. La senatrice di stato Louise Lucas ha fatto eco al sentimento della Warner twittando che era “assolutamente affranta dal fatto che l’ultima sparatoria di massa americana abbia avuto luogo in un Walmart nel mio distretto”.

La polizia di Chesapeake ha twittato che è stato allestito un sito per il ricongiungimento familiare presso il Chesapeake Conference Center. Questo sito è solo per i familiari stretti o il contatto di emergenza di coloro che potrebbero essere stati nell’edificio, ha detto il tweet.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere