30 Gen, 2023

Ultimi Articoli

Ue. Scholz: “Putin pensava di dividere l’Europa, è accaduto il contrario. Prezzi gas devono scendere, non c’è dubbio”

- Advertisement -

AgenPress – “Putin ha pensato di poter dividere l’Europa, ma è accaduto il contrario”. Lo ha detto il cancelliere tedesco Olaf Scholz, parlando al Bundestag.

“La tattica della terra bruciata non aiuta la Russia a vincere la guerra. Ma contribuisce soltanto a rafforzare la determinazione dell’Ucraina e dei suoi partner. Le bombe e il terrore dei razzi sono un atto disperato” di Mosca “esattamente come la mobilitazione parziale degli uomini russi in guerra”.

“Putin specula sulle nostre debolezze ma sbaglia: noi non siamo deboli. Il nostro paese sta assieme, l’Europa è assieme”, ha aggiunto.  “Le nostre alleanze nel mondo sono più vitali che mai. Putin non raggiungerà i suoi obiettivi di guerra”.

“I prezzi devono scendere non c’è dubbio. Noi guardiamo con grande attenzione alle proposte della Commissione europea. Un tetto al prezzo del gas, imposto per legge, comporta sempre il rischio che i produttori di gas vadano a vendere altrove e che noi europei non riceviamo più gas, ma di meno”. “Perciò l’Europa deve accordarsi in stretto contatto con altri partner come Corea e Giappone, in modo da non farci reciproca concorrenza”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere