08 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Ucraina. Zelensky avverte i militari russi: vi faremo fuori uno ad uno. Firmato decreto, nulle annessioni russe

- Advertisement -

AgenPress –  Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha avvertito i militari russi, soprattutto i generali, che saranno “fatti fuori uno ad uno” finché il presidente Vladimir Putin, che ha ordinato l’invasione dell’Ucraina a febbraio, rimarrà al potere.

“Finché non risolverete tutti il problema con colui che ha iniziato tutto, che ha dato il via a questa guerra insensata della Russia contro l’Ucraina, sarete fatti fuori uno ad uno”, ha detto, definendo la guerra “un errore storico per la Russia”.

Zelenskyi ha firmato un decreto in cui vengono dichiarato nulli per Kiev i decreti russi di annessione delle quattro regioni ucraine di Donetsk, Lugansk, Kherson e Zaporizhzhia.

Il documento, pubblicato sul sito della presidenza, sottolinea che il territorio dell’Ucraina è inviolabile all’interno dei suoi confini di Stato riconosciuto a livello internazionale e che la sovranità dell’Ucraina si estende a tutto il suo territorio, ribadendo inoltre l’inalienabile diritto sovrano di Kiev di ripristinare e preservare la sua integrità territoriale all’interno dei confini di Stato riconosciuto a livello internazionale.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere