26 Set, 2022

Ultimi Articoli

Ucraina. Ucciso nella sua abitazione Oleksiy Kovalyov, ex parlamentare pro-Zelensky passato a russi

AgenPress – Oleksiy Kovalyov era un uomo d’affari agrario nella regione di Kherson e poche persone al di fuori della regione lo conoscevano.

Nel 2019 è diventato deputato del popolo e al culmine della popolarità di Volodymyr Zelensky e “Servants of the People” è entrato in parlamento come membro di maggioranza di questa forza politica.

Di Kovalev si è parlato a gran voce per la prima volta alla fine del 2021, quando lui, un normale parlamentare, è diventato improvvisamente il proprietario di un canale televisivo tutto ucraino.

E pochi mesi dopo l’inizio della guerra su larga scala della Russia contro l’Ucraina, tutti i media hanno scritto di Kovalev: non solo si è recato nel territorio occupato della regione di Kherson , ma ha anche annunciato la sua intenzione di collaborare con l’amministrazione di occupazione russa.

Oggi è stato ucciso a colpi di arma da fuoco, lo hanno reso noto oggi gli investigatori russi. “Il vice capo dell’amministrazione militare e civile della regione di Kherson, responsabile delle questioni agricole, Alexei Kovalev, è morto dopo essere stato ferito da proiettili”, ha affermato il Comitato investigativo russo sul suo account Telegram.

“L’aggressione è stata compiuta nella sua abitazione il 28 agosto. Vittima dei malviventi è stata anche una giovane donna che viveva con il defunto”, ha aggiunto il Comitato, responsabile di importanti casi penali in Russia, senza fornire ulteriori dettagli. Negli ultimi mesi, diversi funzionari nominati dai russi nei territori ucraini da loro conquistati sono stati feriti o uccisi in attentati.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere