28 Set, 2022

Ultimi Articoli

Ucraina. Uccisi 1.800 invasori russi nel sud del Paese e liberati 500 chilometri quadrati di territorio

AgenPress –   Nelle ultime due settimane, le forze armate dell’Ucraina hanno ucciso più di 1.800 invasori russi nel sud dell’Ucraina. Sono state liberate aree con una superficie di quasi 500 chilometri quadrati.

Nataliya Humenyuk, capo del centro stampa di coordinamento congiunto delle Forze di difesa meridionali dell’Ucraina, ne ha parlato durante un briefing al Media Center Ukraine – Ukrinform.

“Siamo avanzati in varie aree da quattro a diverse decine di chilometri. Abbiamo liberato aree di circa 500 chilometri quadrati. E possiamo annunciare che gli insediamenti della regione di Kherson – Visokopillya , Novovoznesenske , Bilogirka , Sukhy Stavok e Myrolyubivka sono già stati liberati e sotto la bandiera ucraina oggi. Tuttavia, il bombardamento di queste aree è ancora in corso. Durante la ritirata, il nemico ha minato parte di queste aree, quindi tutti i residenti locali dovrebbero stare attenti. In queste due settimane abbiamo distrutto più di 1.800 invasori, più di 500 unità di veicoli corazzati, 122 carri armati, due aeroplani, due elicotteri solo nella direzione sud e circa 10 missili da crociera”. 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere