07 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Ucraina. Russi lanciano bombe a grappolo su Mykolaiv. Colpito l’ospedale pediatrico. Tra le vittime anche bambini

- Advertisement -

AgenPress – La città ucraina meridionale Mykolaiv continua ad essere bombardata dai russi.

Lo ha detto il sindaco  Oleksandr Senkevych affermando che le munizioni a grappolo vengono ora utilizzate nelle aree civili della sua città che non hanno valore militare, al fine di creare panico e prepararsi per un’operazione di terra russa.

Senkevych ha invitato tutte le donne ei bambini a lasciare Mykolaiv per limitare le vittime civili.

“Siamo bombardati ogni giorno. Ieri abbiamo avuto due bombardamenti”.

“Quanto al bombardamento di ieri ci hanno bombardato con bombe a grappolo, con missili a grappolo che sono caduti nei quartieri, tutte quelle erano solo case dove la gente va a dormire e la mattina va a lavorare”.

 Gli alloggi civili e le strutture mediche, incluso un ospedale pediatrico, sono stati colpiti. E ci sono stati morti e feriti, compresi bambini”, ha denunciato lo stato maggiore ucraino nel bollettino quotidiano sulla guerra diramato stamane.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere