29 Set, 2022

Ultimi Articoli

Ucraina. Missione Aiea arriverà alla centrale nucleare di Zaporizhzhia entro fine settimana

AgenPress – L’organismo di vigilanza nucleare delle Nazioni Unite lunedì ha annunciato che la  missione di massimi esperti “è ora in viaggio” verso la struttura, che ha visto implacabile bombardamenti come punto focale nella guerra in Ucraina.

Il direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica Rafael Grossi ha cercato per mesi l’accesso allo stabilimento di Zaporizhzhia, il più grande d’Europa, che è stato occupato dalle forze russe e gestito da lavoratori ucraini sin dai primi giorni della guerra di 6 mesi.

“Il giorno è arrivato – ha scritto oggi Grossi sul suo account Twitter -. La Missione di supporto e assistenza a Zaporizhzhya (Isamz) è in arrivo. Dobbiamo proteggere la sicurezza del più grande impianto nucleare dell’Ucraina e d’Europa”. “Orgoglioso di guidare questa missione, che arriverà alla centrale nucleare di Zaporizhzhia (Znpp) alla fine di questa settimana”, ha spiegato Grossi allegando una foto di lui assieme ad altre 13 persone con indosso una divisa dell’Aiea.

Il suo annuncio è arrivato poche ore dopo che Russia e Ucraina hanno scambiato le affermazioni di attacchi di razzi e artiglieria presso o vicino all’impianto, intensificando i timori che i combattimenti potessero causare una massiccia perdita di radiazioni. Sotto la raffica di bombardamenti della scorsa settimana, la struttura era già stata temporaneamente messa fuori servizio.

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere