06 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Ucraina. “Le truppe russe non hanno abbastanza forze per fermare gli attacchi dell’esercito ucraino”

- Advertisement -

AgenPress – L’esercito russo non ha la manodopera necessaria per tenere a bada un’ulteriore avanzata ucraina nella regione di Luhansk, ha detto martedì sera un corrispondente aggregato all’esercito russo nella città occupata di Svatove.

“Le truppe russe non hanno abbastanza forza lavoro per fermare gli attacchi nemici”, ha detto Alexander Kots, per il tabloid filogovernativo russo Komsomolskaya Pravda in un video pubblicato su Telegram. “Le recenti perdite russe sono direttamente collegate a questo. È un periodo molto difficile in prima linea in questo momento”.

“Ci aspettiamo un serio combattimento qui molto presto” e che “resta da vedere se riuscirà a fermare l’avanzata del nemico”.

Kots ha confermato che le forze russe stavano cercando di rafforzare la loro difesa sulla linea che collega le città occupate di Creminna e Svatova. Yuriy Podolyaka, un blogger militare filo-russo, ha dichiarato che le truppe russe si sono ritirate sul fiume Zherebets, che scorre appena a ovest di Kreminna e Svatova.

“Il nemico sta concentrando le sue forze per attaccare Svatove da due direzioni. L’artiglieria nemica sta raggiungendo e lavorando sulla strada Kreminna-Svatove e i suoi gruppi di sabotaggio e ricognizione possono operare lì. Questa zona è stata fortificata dalle truppe russe che scavano trincee e piazzano mine. Le forze ucraine sono “in alto e godono di un vantaggio numerico”.

“Non hanno problemi con i dati dell’intelligence o con le armi ad alta precisione che usano costantemente. Stiamo solo aspettando che le nostre riserve diventino in forma per combattere e si uniscano alla battaglia”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere