06 Ott, 2022

Ultimi Articoli

Ucraina. La Russia utilizza la centrale nucleare di Zaporizhzhia come base dell’esercito e scudo contro gli ucraini

AgenPress – Le forze russe che occupano la centrale nucleare di Zaporizhzhia hanno trasformato il sito in una base militare per lanciare attacchi contro le posizioni ucraine, afferma il capo della compagnia nucleare ucraina.

Petro Kotin Kotin, a capo di Enerhoatom, ha affermato che 500 soldati russi erano nell’impianto e che avevano posizionato lanciarazzi nell’area, affermazioni che non possono essere verificate in modo indipendente. La minaccia per l’impianto era “grande”, ma che è rimasta al sicuro.

Per giorni Ucraina e Russia si sono incolpate a vicenda per gli attacchi al sito, la più grande centrale nucleare d’Europa, sollevando preoccupazioni per un grave incidente.

Il complesso è sotto l’occupazione russa dall’inizio di marzo, sebbene i tecnici ucraini lo gestiscano ancora.

Durante il fine settimana, l’Ucraina ha accusato le forze russe di aver attaccato il sito dell’era sovietica, dicendo che due lavoratori sono stati portati in ospedale con ferite da schegge e che tre sensori di radiazioni erano stati danneggiati.

Le forze russe usano la centrale elettrica come uno scudo contro le forze ucraine, perché nessuno dall’Ucraina farà qualcosa”, ha detto Kotin.

“Le forze armate ucraine sanno che si tratta di personale ucraino e questa è una fabbrica ucraina e ci sono persone ucraine là, quindi non uccideremo la nostra gente, il nostro personale e danneggeremo le nostre infrastrutture”.

Il personale dell’impianto, ha detto Kotin, stava lavorando sotto pressione e in pericolo, e alcuni erano stati catturati  e torturati.

Ha detto che i piani della Russia erano di disconnettere l’impianto dalla rete ucraina e alla fine collegarlo al sistema russo.

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha affermato che “qualsiasi attacco alla centrale nucleare è una cosa suicida”, mentre il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha descritto le azioni della Russia come “terrorismo nucleare”.

“Non esiste una nazione del genere al mondo che potrebbe sentirsi al sicuro quando uno stato terrorista spara a una centrale nucleare”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere