27 Nov, 2022

Ultimi Articoli

Scholz: la guerra di Putin contro l’Ucraina è una “crociata” contro l’intero Occidente e la democrazia liberale

- Advertisement -

AgenPress –  L’invasione dell’Ucraina da parte del presidente russo Vladimir Putin è “una crociata contro ciò che Putin chiama l’Occidente intero”. Lo ha affermato giovedì il cancelliere tedesco Olaf Scholz.

“Da sempre Vladimir Putin e i suoi sostenitori hanno chiarito una cosa, questa guerra non riguarda solo l’Ucraina, considerano la guerra contro l’Ucraina come parte di una crociata più ampia”, ha detto Scholz in un discorso virtuale preregistrato al Progressive Governance Vertice.

“Una crociata contro la democrazia liberale, una crociata contro le regole basate sull’ordine liberale, una crociata contro la libertà e il progresso. Una crociata contro il nostro modo di vivere, una crociata contro quello che Putin chiama l’Occidente collettivo”, ha detto.

Scholz ha aggiunto che la Germania sosterrà l’Ucraina finanziariamente, economicamente e per esigenze umanitarie e militari.

“Compresi armi pesanti, moderno sistema di difesa aerea e carri armati e non commettere errori, continueremo il nostro supporto per tutto il tempo necessario”, ha affermato.

Mercoledì, il ministro dell’Economia tedesco Robert Habeck si è detto convinto che il tentativo di Putin di destabilizzare l’ordine economico europeo fallirà.

“Putin fallirà nel suo tentativo di destabilizzare l’ordine economico di base, allo stesso modo in cui fallirà sul campo di battaglia in Ucraina”, ha detto Habeck, parlando in una conferenza stampa a Berlino. 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere