04 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Rotondi: “Da Carlo Calenda vengono oggi parole inaccettabili su Giulio Andreotti”

AgenPress. Da Carlo Calenda vengono oggi parole inaccettabili su Giulio Andreotti: definisce ‘vuoto e cinico’ uno statista che ha presieduto sette governi, e – tanto per citare l’ultimo merito- ha bevuto la cicuta del giustizialismo nel rispetto delle istituzioni sino alla completa assoluzione.
Queste parole sono assolutamente inaccettabili, e dovrebbero suscitare l’immediata censura da parte dei dirigenti del ‘terzo polo’ di formazione e provenienza democristiana.
E’ quanto dichiara, in una nota, l’on. Gianfranco Rotondi presidente di Verde è Popolare.
- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere