02 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Regione Lazio: firmato Protocollo d’Intesa tra Università di Cassino e Corecom

- Advertisement -

Avviata una collaborazione con l’obiettivo di mettere a sistema le reciproche competenze e favorire la crescita scientifica, sociale ed economica della comunità regionale


AgenPress. Firmato oggi, dalla Presidente Maria Cristina Cafini e dal Rettore Marco Dall’Isola, presso la sede del Consiglio Regionale del Lazio, il Protocollo d’Intesa tra Corecom Lazio e l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale per promuovere iniziative formative/educative congiunte ed il coordinamento delle attività concernenti materie di comune interesse, quali la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, la protezione dei diritti dei disabili nell’accesso alle comunicazioni, la verifica del rispetto della parità di genere nel campo delle comunicazioni, la media education e le verifiche del rispetto dei limiti delle emissioni elettromagnetiche.

Sono intervenuti il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Marco Vincenzi, il Presidente della III Commissione sul Pluralismo dell’Informazione Pasquale Ciacciarelli. 

“L’aspetto più importante del protocollo – dichiara la Presidente Maria Cristina Cafini – è che andiamo a definire e istituzionalizzare le collaborazioni tra l’Ateneo e il Corecom affinché esse abbiano una natura non episodica, la durata nel tempo è essenziale per produrre risultati soddisfacenti e progetti di alto valore. Obiettivo del Corecom è valorizzare le reti di relazioni tra i centri di eccellenza sussistenti nel territorio regionale e in questa ottica abbiamo subito trovato una corrispondenza d’intenti con UniCas, un ateneo in continua crescita, particolarmente orientato alla realizzazione di progetti innovativi in grado di soddisfare le esigenze di una comunità in continua evoluzione.”

Per il Rettore Marco Dall’Isola “La digitalizzazione della PA deve ruotare attorno alle reali esigenze e capacità del cittadino/utente/studente, il nostro ateneo, in virtù di progettualità e collaborazioni già in essere, persegue con convinzione e in modo transdisciplinare la trasformazione digitale. Dal 2019 UNICAS redige il Bilancio di Genere, ed è davvero notevole lo sforzo attuato dal Centro Universitario Diversamente Abili Ricerca e Innovazione per supportare a livello digitale gli studenti disabili, e i risultati sono più che tangibili: lo scorso ottobre, uno studente ipovedente dalla nascita, si è laureato brillantemente In Lingue. Siamo dunque entusiasti di sottoscrivere questo importante protocollo con il Corecom Lazio.”

Il Presidente del Consiglio Regionale Marco Vincenzi nel suo intervento ha sottolineato che “La firma del Protocollo è un atto importante per la nostra Regione. La collaborazione tra il Corecom e l’Università di Cassino testimonia quanto siano cruciali le sinergie per attuare gli obiettivi fondamentali per la crescita del territorio, tra cui: la digitalizzazione della pubblica amministrazione, la protezione dei disabili e la soddisfazione dell’utenza.”

Il Presidente della III Commissione Pasquale Ciacciarelli dichiara: “Con la sottoscrizione di questo protocollo d’intesa si vuole dare ancora più forza all’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Il grande lavoro che stiamo facendo con il Corecom Lazio in collaborazione con la Commissione Vigilanza sul Pluralismo dell’Informazione da me presieduta ha portato a importanti risultati anche sul dettato normativo regionale che rafforza il Corecom e lo lega sempre di più ai territori con iniziative come quella odierna. Ringrazio per questo risultato la Presidente Cafini e il Rettore Prof. Dell’Isola per la sottoscrizione di questo importante protocollo d’intesa”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere