25 Set, 2022

Ultimi Articoli

Rdc, Confiap: “Risorse siano destinate ad imprese per stipulare contratti di lavoro”

AgenPress. “Il reddito di cittadinanza dovrà necessariamente essere modificato. È questo l’impegno che chiediamo al nuovo Governo, anche alla luce delle difficoltà che investono le piccole imprese nel reperire manodopera non specializzata”.

Lo dichiara in una nota il direttore generale della Confiap, Giovanni Centrella.

“Basta mortificare la dignità delle persone – aggiunge – che hanno voglia e capacità di lavorare, da quelle che approfittano di questa misura sociale, consegnandosi all’ozio. La nostra proposta è trasformare il reddito di cittadinanza in un reddito da lavoro. Al nuovo premier chiederemo di destinare le risorse del reddito di cittadinanza a favore delle imprese e degli locali, per poter assumere i percettori con uno stipendio minimo garantito di 1000 euro al mese, affidando loro mansioni lavorative”, conclude Centrella.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere