30 Set, 2022

Ultimi Articoli

Putin vuole chiedere ad Erdogan di limitare export grano verso Ue. Kiev, non può farlo, ci sono accordi firmati

AgenPress – Il presidente russo, Vladimir Putin  ha accusato le nazioni europee di agire “come potenze coloniali” e ha utilizzato cifre fuorvianti per affermare che i paesi a basso e medio reddito stanno ricevendo una frazione delle esportazioni di grano ucraine che si aspettavano sotto il famoso grano del Mar Nero, mediato dalle Nazioni Unite Iniziativa.

Ha poi detto di avere in mente di imporre restrizioni sull’esportazione di grano e sementi ucraini verso l’Europa e di volerne discutere con il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan.

“Forse – ha dichiarato Putin da Vladivostok, citato dalla Tass – dovremmo pensare di limitare l’export di grano e altri alimenti lungo questa rotta (fra l’Ucraina e l’Europa, ndr). Credo proprio che ne parlerò con il presidente turco Erdogan. Dopotutto, siano stati noi a elaborare il processo di esportazione dei cereali ucraini”.

“Gli accordi firmati a Istanbul riguardano solo una questione, ovvero il trasferimento di navi da carico attraverso il Mar Nero. La Russia non può imporre all’Ucraina dove inviare il suo grano e l’Ucraina non può imporre lo stesso alla Russia”, ha replicato  il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere