06 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Putin invia soldati russi in Ucraina senza documenti. Zelensky: “fatevi un tatuaggio con i vostri nomi e cognomi”

- Advertisement -

AgenPress – Il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelenskyi, ha dichiarato che l ‘”operazione militare speciale” del presidente della Federazione Russa, Volodymyr Putin, è un’operazione di menzogne, terrore e distruzione dei popoli indigeni della Russia.

“Migliaia di corpi di soldati russi morti provenienti da varie regioni rimangono in Ucraina. Stanno marcendo nei campi. Sono immagazzinati negli obitori. Quelli che non sono stati bruciati dallo stesso esercito russo. L’unico esercito al mondo che trasporta crematori mobili di sbarazzarsi dei suoi corpi e dei soldati morti quando ha tempo per farlo”, ha detto Zelensky. 

“Ma ora sta correndo così velocemente che lancia persino carri armati e artiglieria missilistica. Non solo i corpi degli uccisi. Pensa solo a cosa è arrivato. Siamo costretti a iniziare un lavoro informativo trasmettendo ai cittadini russi, che si stanno mobilitando ora, una tesi speciale: fatti almeno un tatuaggio con il tuo nome e cognome, così sappiamo come ritrovare i tuoi parenti quando morirai. E quando non hai nemmeno un distintivo da soldato con te”.

“Le autorità russe stanno mandando persone in questa guerra senza distintivo di soldato, spesso senza documenti. Lo fanno appositamente per rendere più facile mentire. Per mentirti su quante persone stanno effettivamente morendo qui. Questa è la loro operazione speciale. Uno speciale operazione di menzogne, terrore, sterminio delle popolazioni indigene”, ha osservato Zelensky.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere