03 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Putin, gli Stati Uniti dicano a Kiev di risolvere pacificamente la questione. Siamo pronti ai negoziati

- Advertisement -

AgenPress –  Putin ha raccomandato agli Stati Uniti di inviare segnali a Kiev per risolvere pacificamente le questioni. Lo riporta la Tass citando l’intervento del presidente russo alla conferenza del Club Valdai a Mosca.

La Russia è pronta a negoziare con l’Ucraina, ma i leader del regime di Kiev hanno deciso di interrompere i contatti. 

“La questione non riguarda noi. Abbiamo detto molte volte che siamo pronti ai negoziati. Proprio di recente, parlando al Cremlino, l’ho detto pubblicamente. Ma i leader del regime di Kiev hanno deciso di non proseguire i negoziati con la Russia”, ha detto Putin.

La Russia è pronta a “risolvere qualsiasi questione” attraverso un dialogo con gli Stati Uniti.  “Nel dicembre dell’anno scorso – ha affermato Putin – abbiamo proposto agli Usa di continuare il dialogo sulla stabilità strategica. Non ci hanno risposto. Se vogliono siamo pronti, prego. E se non vogliono, che non vogliano”.

La Russia ha superato “il picco” delle difficoltà economiche legate alle sanzioni, che erano state introdotte per “affossare l’economia russa” senza evidentemente riuscirci. Il Pil della Russia diminuirà del 2,8-2,9% a fine anno.

 

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere