08 Feb, 2023

Ultimi Articoli

Pregliasco: “Il Governo Meloni ha messo pochi soldi sulla Sanità rispetto alle esigenza di una ristrutturazione più complessiva”

- Advertisement -

AgenPress. “Il Governo Meloni, sulla Sanità, di fatto ha messo pochi rispetto all’esigenza di una ristrutturazione più complessiva, al di là di interventi bandiera che hanno schiacciato l’occhiolino ai No Vax, a mio avviso scioccamente, poi sconfessati nelle circolari delle disposizioni del Ministro che in qualche modo sul Covid ribadisce che qualche rischio c’è ancora “ – Ha dichiarato il prof. Pregliasco, intervenuto nella trasmissione di Roberta Feliziani Italia Città Aperta su Cusano Italia Tv – “ In caso di peggioramento della situazione epidemiologica alcuni interventi che non sono per definizione previsti per approccio politico invece nella circolare sono presenti, perché bisogna affrontare il problema dal punto di vista tecnico e della reale efficacia di interventi che nei momenti di emergenza sono stati indispensabili.”

Parlando del Covid e della variante Kraken ha detto: “E’ è un elemento di giusta preoccupazione e di necessaria segnalazione. In Italia non ci sono segnali di questa variante. Quella che circolare è Cerberus, che è la variante precedente. Kraken rappresenta il 45% dei casi che si stanno sequenziando in Stati Uniti e Cina dove il virus sta recuperando abbondantemente il tempo perduto. Questa inversione a U che lascia correre il virus è assurda. Si parla di 900 milioni di casi, cifre impressionanti, dove la variante Kraken, che schiva le difese immunitarie anche di una pregressa infezione o della vaccinazione, è più contagioso e può lavorare alla grande non solo in Cina ma anche da noi”.

E sul disegno di legge dell’Autonomia differenziata, ha aggiunto:

“l’Autonomia è bella se la vediamo in alcuni aspetta di indipendenza delle Regioni ma il rischio è quello di creare ancora maggiori differenze fra quello che manca in Italia rispetto all’effettiva attuazione dell’universalità. La nostra legge, la 833 del 1978 che deriva dalla costituzione è bellissima e particolare, però la diseguaglianza in particolare nel settore della Sanità senza una regia nazionale, e lo abbiamo visto con il Covid, a mio avviso andrebbero ulteriormente a differenziarsi e a creare disparità tra i cittadini. “ ha concluso Pregliasco.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere