03 Dic, 2022

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/ylnitcpg/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315

Ultimi Articoli

Pechino elogia mossa Nicaragua. Taiwan “è una parte inalienabile del territorio cinese. C’è solo una Cina nel mondo”

- Advertisement -

AgenPress – Cina e Nicaragua hanno firmato oggi il Comunicato congiunto “sulla ripresa delle relazioni diplomatiche tra la Repubblica popolare cinese e la Repubblica del Nicaragua” con efficacia immediata.

“C’è solo una Cina nel mondo e il governo della Repubblica popolare cinese è l’unico governo legale che rappresenta l’intera Cina”, si legge in una nota del ministero degli Esteri di Pechino, che plaude alla mossa del Nicaragua di tagliare i legami con Taipei. Taiwan “è una parte inalienabile del territorio cinese. Questi fatti sono fondati sulla storia e sulla legge e sono una norma universale che disciplina le relazioni internazionali”.

Il Nicaragua “è un importante Paese dell’America centrale” e il suo governo “riconosce e si impegna a rispettare il principio della ‘Unica Cina’”, interrompendo “le cosiddette ‘relazioni diplomatiche’ con Taiwan” e riprendendo quelle con la Repubblica popolare cinese”. Managua, con il comunicato congiunto firmato dalle rispettive delegazioni incontratesi a Tianjin, “si impegna a non svilupperà più alcun rapporto ufficiale o scambio ufficiale con Taiwan. Questa è la scelta giusta che è in linea con la tendenza globale e ha il sostegno della gente. La Cina apprezza molto questa decisione”.

Sulla base dei principi della convivenza pacifica, Pechino “è pronta a lavorare con il Nicaragua per rafforzare la cooperazione amichevole in vari campi a beneficio dei nostri due Paesi e popoli”, conclude la nota che rivendica il successo ottenuto dalla Cina verso la provincia ribelle, proprio quando è sotto la pressione degli Usa, come per il caso del boicottaggio diplomatico delle Olimpiadi invernali di Pechino 2022.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere