07 Dic, 2022

Ultimi Articoli

Papa Francesco prega la “martoriata Ucraina. Il card. Krajewski mi ha raccontato cose terribili”

- Advertisement -

AgenPress – “Un pensiero alla martoriata Ucraina che sta soffrendo tanto Quel povero popolo così crudelmente provato”. A rivolgerlo, a braccio, è stato il Papa, al termine dei saluti in lingua italiana che come di consueto concludono l’appuntamento del mercoledì in piazza San Pietro.

“Stamattina – ha rivelato, sempre a braccio, il Papa – ho potuto parlare con cardinale Krajewski, che era di rientro dall’Ucraina e mi ha raccontato cose terribili. Pensiamo all’Ucraina e preghiamo per questo popolo martoriato”. Ricordando la festa di San Michele Arcangelo, Francesco ha inoltre citato il Corpo della Gendarmeria vaticana, che lo festeggerà come patrono: “Che seguano sempre l’esempio di San Michele Arcangelo, e il Signore li benedica per il bene che fanno”.

“Fra qualche giorno inizia il mese di ottobre, tradizionalmente dedicato alla Madonna del Rosario”, il saluto ai pellegrini polacchi: “Recitando questa preghiera nelle comunità e nelle famiglie affidate a Maria le vostre preoccupazioni e i bisogni del mondo, soprattutto la questione della pace”.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere