25 Set, 2022

Ultimi Articoli

Papa Francesco. Il card. Krajewski mi ha raccontato le malvagità subite dagli ucraini, popolo nobile e martire

AgenPress –  “Vorrei fare presente una terribile situazione della martoriata Ucraina. Il card. Krajewski è andato lì per la quarta volta, ieri mi ha telefonato e sta prendendo tempo, lì, aiutando nella zona di Odessa e nelle vicinanze. Mi ha raccontato il dolore di questo popolo, le malvagità, le mostruosità, i cadaveri torturati che trovano. Uniamoci a questo popolo così nobile e martire”. Lo ha detto papa Francesco parlando a braccio al termine dell’udienza generale.

Giorni fa la visita del cardinale  sui luoghi degli orrori, in preghiera a Izyum davanti ai corpi gettati in una delle più grandi fosse comuni trovate finora in Ucraina.

A raccontare la visita è mons. Pavlo Honcharuk, vescovo della diocesi di Kharkiv-Zaporizhia, che lo ha accompagnato. “Siamo andati nei luoghi delle sepolture di massa, a Izyum, dove sono stati riesumati i corpi”, racconta il vescovo al sito della chiesa cattolica latina. “E’ stato terribilmente difficile. Quando la squadra stava scavando, quando abbiamo guardato questi corpi, in qualche modo gettati nelle fosse… un corpo senza gambe, il secondo con le gambe rotte… Come se non bastasse che la loro morte fosse così disumana, la sepoltura era anche indifferente. Si sentiva un fetore molto forte, mi ha davvero colpito: un odore molto pesante. E ci sono tante di quelle tombe…”.

“Anche il cardinale è rimasto molto colpito”, prosegue mons. Honcharuk. “Abbiamo camminato con lui, ha guardato tutto questo ed è stata ovviamente un’esperienza profonda per lui”. Il vescovo e il “cardinale di Papa Francesco” – così come viene chiamato qui – hanno anche visitato la stazione di polizia, da cui i russi hanno ricavato una camera di tortura. “Siamo entrati in quei sotterranei, i luoghi dove erano tenute quelle persone – condizioni terribili, fredde, umide, buie, sporche, completamente disumane. Abbiamo visto questo male e tutto questo crimine commesso. E sta ancora accadendo, e possiamo solo chiederci cosa non è ancora rivelato”.

 

 

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere