30 Set, 2022

Ultimi Articoli

Onu. Wang Yi ribadisce a Kuleba che “sovranità e integrità territoriale di tutti i Paesi devono essere rispettate”

AgenPress – Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha detto al suo omologo ucraino Dmytro Kuleba che “la sovranità e l’integrità territoriale di tutti i Paesi devono essere rispettate”.

L’incontro tra Wang e Kuleba è avvenuto a margine dell’assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, ed è stato il primo da quando la Russia ha invaso l’Ucraina .

Wang è stato citato dai media statali cinesi per aver affermato che tutti gli sforzi volti a una soluzione pacifica della crisi ucraina devono essere sostenuti.

L’incontro si è svolto quando la votazione nei “referendum” è iniziata nelle aree occupate dai russi dell’Ucraina – province di Luhansk, Donetsk, Kherson e Zaporizhzhia.

Wang ha detto a Kuleba che “la sovranità e l’integrità territoriale di tutti i paesi devono essere rispettate… le legittime preoccupazioni per la sicurezza di tutti i paesi devono essere prese sul serio e tutti gli sforzi che contribuiscono alla soluzione pacifica della crisi devono essere sostenuti”.

Wang ha anche detto alla sua controparte ucraina che “la Cina è sempre stata impegnata a promuovere i colloqui di pace, non sta mai a guardare, non aggiunge mai benzina sul fuoco e non sfrutta mai la situazione per i propri interessi”, ha affermato, aggiungendo:

La Cina è sempre dalla parte della pace e continuerà a svolgere un ruolo costruttivo.

Dopo l’incontro, Kuleba ha scritto su Twitter che Wang “ha riaffermato il rispetto della Cina per la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina”.

Wang ha anche ribadito il “rifiuto cinese dell’uso della forza come mezzo per risolvere le divergenze”, ha aggiunto Kuleba.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere