27 Set, 2022

Ultimi Articoli

Mosca. Putin annuncia una mobilitazione parziale in Russia. Obiettivo Occidente è distruggerci

AgenPressLa Russia sta avviando una mobilitazione parziale dei suoi cittadini, ha annunciato mercoledì mattina il presidente Vladimir Putin durante un attesissimo discorso alla nazione.

“Al fine di proteggere la nostra patria, la sua sovranità e integrità territoriale, per garantire la sicurezza del nostro popolo e del popolo nei territori liberati, ritengo necessario sostenere la proposta del Ministero della Difesa e dello Stato Maggiore Generale di condurre una mobilitazione parziale in la Federazione Russa”.

Gli sforzi per iniziare la mobilitazione parziale inizieranno oggi, mercoledì, ha annunciato Putin. Ha detto che è già stato firmato un decreto sulla mobilitazione parziale.

“Ripeto, stiamo parlando solo di mobilitazione parziale. Cioè, saranno soggetti alla leva solo quei cittadini che sono nella riserva e, soprattutto, quelli che hanno prestato servizio nelle forze armate, hanno determinate specialità militari e relativa esperienza. “

“Dopo che il regime di Kiev ha effettivamente rifiutato pubblicamente oggi una soluzione pacifica al problema del Donbas e, inoltre, ha annunciato la sua richiesta di armi nucleari, è diventato assolutamente chiaro che una nuova prossima offensiva su larga scala nel Donbas, come era già accaduto due volte prima , era inevitabile”.

“L’obiettivo dell’Occidente è indebolire, dividere e infine distruggere il nostro paese”, ha detto Putin. “Stanno già dicendo direttamente che sono stati in grado di dividere l’Unione Sovietica nel 1991 e ora è giunto il momento per la Russia di dividersi in una moltitudine di regioni e aree che sono fatalmente ostili l’una all’altra”.

Latest Posts

spot_imgspot_img

Non perdere