30 Gen, 2023

Ultimi Articoli

Mosca. Peskov minaccia l’Europa. Embargo petrolio russo colpirà tutti, peggiorando equilibrio energetico

- Advertisement -

AgenPress – “La decisione di imporre l’embargo sulle forniture di petrolio russo peggiorerà l’equilibrio energetico in Europa colpendo tutti”. Lo afferma il Cremlino riportato dalla Tass.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha avvertito che gli europei “avranno un momento difficile” se la decisione di imporre un embargo sulla fornitura di petrolio russo verrà adottata.

“In effetti, per quanto ne sappiamo, l’imposizione di un embargo sulla fornitura di petrolio russo è attivamente discussa. Questo argomento è molto complicato, perché un tale embargo avrà un impatto, e influenzerà molto seriamente il mercato globale del petrolio in generale”, ha detto Peskov rispondendo ai giornalisti.

Una tale decisione “peggiorerà seriamente gli equilibri energetici del continente europeo”. “Gli americani rimarranno da soli – questo è ovvio – e si sentiranno molto meglio degli europei. Gli europei avranno un momento difficile. Probabilmente, questa è una decisione che colpirà tutti”.

‘Ue si è detta “pronta” e “unita” a imporre eventuali nuove misure: a questo punto infatti nel mirino dovrebbero finire il carbone e il petrolio russi, settore finora risparmiato per le gravi conseguenze che un embargo comporterebbe sui Paesi energeticamente vulnerabili, come l’Italia.

- Advertisement -

Latest Posts

Non perdere